Nel post di oggi voglio fare un veloce paragone tra le isole che ho visitato nel mio ultimo viaggio nelle Cicladi (qui trovate una breve guida su organizzazione, varie ed eventuali :-)). Il tutto per indirizzarvi meglio su quale isola delle Cicladi scegliere.

Prima di partire non trovavo nulla di utile che le paragonasse in modo da scegliere quelle a me più congeniali: volevo vedere Santorini e Mykonos dove non ero mai stata, per poi passare la maggior parte del tempo in isole poco turistiche, autentiche, con un bel mare e con la possibilità di fare delle lunghe camminate alla scoperta dell’isola.

Quale isola delle Cicladi scegliere quiendi? Qui sotto vi elenco le isole che ho visitato.

Aspetti positivi e negativi di ognuna, sperando di facilitarvi la scelta nel caso in cui voleste visitarne una o più. Sono in ordine di preferenza ovviamente :-).

1 – Donoussa, l’isola che pare non volersi aprire al turismo

E proprio questo è suo bello: sembra di essere catapultati in un’isola di anni fa. Assenza totale di caos ed assoluta tranquillità.

  • 5 km di lunghezza
  • 128 abitanti e circa 40 turisti (a fine Settembre!)
  • 0 auto a noleggio
  • 1 bar, 1 panetteria e qualche ristorante
  • Calette bellissime con poco vento
  • Un salto nel passato

Cosa non mi è piaciuto

  • Spiagge dove si campeggia liberamente: poco curate, lasciate andare e piuttosto sporche (alcune, non tutte!)

quale isola delle Cicladi scegliere

2 – Amorgos, selvaggia ed affascinante

Adattissima a chi vuole fare trekking, ma non essere completamente isolato dal mondo. Qui i turisti ci sono, ma non ancora troppi.

  • Trekking belli e ben segnalati
  • Non solo mare: anche molte cose da visitare
  • Più servizi di Donoussa

Cosa non mi è piaciuto

  • Sta perdendo un po’ di autenticità causa i turisti sempre più in aumento

quale isola delle Cicladi scegliere

3 – Mykonos, i mulini e Little Venice

Forse più bella di Santorini, visto che ha anche un bellissimo mare. La Chora è tipicamente greca. Perfetta per la classica vacanza in Grecia fatta di mare ed uscite serali.

  • Il centro con i suoi colori
  • Little Venice ed i mulini

Cosa non mi è piaciuto

  • Molto cara
  • Tanti turisti da non camminare nelle vie del centro
  • Il vento è molto più forte che in tutte le altre isole

quale isola delle Cicladi scegliere

4 – Santorini con la vista mozzafiato

Da visitare sicuramente, ma scomoda. Non si va agevolmente al mare e le spiagge non sono le migliori. Perfetta sè si vuole stare in un villaggio con piscina privata vista caldera.

  • La caldera
  • E’ la classica immagine delle Cicladi

Cosa non mi è piaciuto

  • Il mare è scomodo da raggiungere e non paragonabile ad altre isole
  • Praticamente ci sono solo villaggi

quale isola delle Cicladi scegliere

5 – Naxos per una vacanza classica

Perfetta per famiglie visti anche i molti villaggi (di italiani!). Tante spiagge con un bellissimo mare ed anche diverse cose da vedere nell’entroterra.

  • Molto economica
  • Tanti localini e ristoranti per passare le serate
  • Aperathos, il paesino di marmo

Cosa non mi è piaciuto

  • Troppi turisti
  • Molti edifici abbandonati che rovinano il paesaggio
  • Poco caratteristica

quale isola delle Cicladi scegliere

Con questo post spero di chiarire qualche dubbio su quale isola delle Cicladi scegliere.

Sempre che non ne vogliate visitare solo una, due o tre :-).